Prima Categoria, il Pacentro separato dalle altre peligne. Il presidente Spagnoli minaccia di non partecipare al campionato


La Figc Abruzzo ha diramato un’anomala composizione dei gironi di Prima Categoria inserendo il Pacentro come unica squadra peligna nel girone A mentre Bugnara e Morronese sono state messe nel raggruppamento C dove ci sono tre marsicane.

GIRONE A
BARREA  
CAPITIGNANO 1986  
CESAPROBA CALCIO  
GENZANO  
IL MORO PAGANICA AQUILANA  
NEW TEAM PIZZOLI  
PACENTRO CALCIO  
PIZZOLI  
PRO CELANO  
REAL CARSOLI  
TAGLIACOZZO 1923  
TORNIMPARTE 2002  
VALLE ATERNO FOSSA  
VALLELONGA  
VILLA S. SEBASTIANO  
VILLA SANTANGELO  

 

 

 

GIRONE C
ALANNO  
CEPAGATTI  
CUGNOLI  
FEDERLIBERTAS BUGNARA  
GIULIANO TEATINO 1947  
MANOPPELLO ARABONA  
PESCINA CALCIO 1950  
POLISPORTIVA MORRONESE  
POPOLI CALCIO  
PRETORO CALCIO  
ROSETO 1920  
S. ANNA  
S. PELINO  
SAN BENEDETTO VENERE  
SCAFA CAST 2017  
VILLAMAGNA  

 

Esprime disappunto il presidente del Pacentro Tommaso Spagnoli che chiede agli organi federali l’inserimento nel girone C, procedendo all’inversione con una squadra marsicana. “Non possiamo accettare una situazione del genere – dice – perché nel raggruppamento A le trasferte ci costeranno molto di più. Purtroppo non ci si rende conto di queste cose a discapito delle società. Se non ci toglieranno da questo girone non parteciperemo al campionato al costo di ripartire dalla Terza Categoria”.

Domenico Verlingieri

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

Capistrello celebra la Liberazione

Capistrello celebra il 73° anniversario della liberazione dell’Italia dall’occupazione nazifascista e ricorda le 33 vittime …