Offerta mypos a 29€

RAPINAVA MINACCIANDO LE VITTIME CON UN MACHETE. ARRESTATO


PESCARA: La Polizia di Stato arresta rapinatore armato di machete 

Nel pomeriggio di ieri, il personale della Squadra Volante e del locale Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, intervenivano presso un locale di Corso Vittorio Emanuele II, dove era stata segnalata la presenza di un giovane armato di machete che minacciava di morte gli ospiti dell’esercizio commerciale.

Giunti sul posto i poliziotti bloccavano C.A., 35 anni, pregiudicato di Pescara, in possesso di un grosso machete di ferro lungo 50cm, un coltello a serramanico e 95 euro in contanti.  L’uomo aveva dapprima picchiato e procurato lesioni ad uno dei presenti facendosi consegnare circa 100 euro, e poi minacciato gli altri con un grosso machete.

Il pregiudicato è stato arrestato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dovendo rispondere di rapina aggravata, lesioni personali, minacce gravi e porto ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24