Riccardo Di Pangrazio neo-Presidente della Consulta Provinciale degli studenti


“Abolire ogni forma di campanilismo e rendere partecipi anche i centri minori della provincia”

Marsica. Riccardo Di Pangrazio, giovane studente del Liceo Scientifico “M.V. Pollione” di Avezzano, è stato eletto a Presidente della Consulta degli studenti della provincia de L’Aquila. L’elezione di Di Pangrazio è avvenuta con 16 voti su 29, mentre il vice-presidente sarà Mattia Onorato de L’Aquila che ha raccolto 8 voti. Manuel Torres di Avezzano, terzo candidato alla presidenza, ha totalizzato 5 preferenze.

Riccardo Di Pangrazio ha scelto Damiano Mastrangioli di Sulmona come segretario di giunta, Ludovico Caldarelli de L’Aquila invece sarà il segretario dell’ assemblea esecutiva.

L’ intento uscito fuori fin dall’inizio attraverso le proposte del presidente è quello di “abolire ogni possibile forma di campanilismo, rendendo partecipi di manifestazioni ed eventi anche alcuni centri minori della nostra provincia che racchiudono comunque importanti comunità studentesche. Ci si è posti come obiettivo la valorizzazione di tutto il territorio della nostra provincia e di tutta la nostra cultura anche attraverso il coinvolgimento delle consulte delle altre tre province abruzzesi”.
L’assemblea è presieduta anche dalla professoressa referente Claudia Valentini e dal tutor regionale delle consulte Yuri Di Marco, presidente uscente.
D.D.N.
Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24