Rivisondoli, evacuati tutti gli abitanti per disinnescare un ordigno bellico


E’ stato disinnescato ieri, a Rivisondoli in provincia de L’Aquila, un ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale. Disinnescarlo non è stato affatto semplice, l’operazione è stata condotta dal Sesto Reggimento Genio Pionieri di Roma con la collaborazione del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco ed è durata in totale 5 ore. Tutti i 300 abitanti di Rivisondoli, nel frattempo, erano già stati evacuati e si trovavano a Pescocostanzo dove hanno trovato accoglienza nei locali della palestra comunale.

 

Redazione ilfaro24.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24