Rsa Immacolata Celano, Berardinetti: “In Regione si lavora per garantire servizi e tutelare posti di lavoro”


 

“Siamo al lavoro per risolvere la questione legata alla residenza sanitaria assistenziale (RSA) della casa di cura ‘L’Immacolata’ di Celano”, lo rende noto il consigliere regionale, Lorenzo Berardinetti che spiega: “la vicenda è delicata e complessa e il nostro costante operato va verso l’obiettivo di garantire i servizi minimi assistenziali alla popolazione residente, tutelando i livelli occupazionali della RSA. Più volte, in questi giorni, ho avuto modo di confrontarmi con l’assessore alla programmazione sanitaria, Silvio Paolucci, con l’intento di elaborare proposte concrete che vadano in questa direzione. In tal senso, abbiamo ritenuto opportuno convocare un incontro, accogliendo anche le sollecitazioni delle amministrazioni locali e del sindacato, per il prossimo 28 Febbraio, al fine di fare quadrato intorno alle possibili soluzioni condivise con tutte le parti interessate.

La RSA di Celano è una struttura dalla duplice valenza socio-sanitaria – conclude Berardinetti –  perché rappresenta un punto di riferimento importante per le famiglie, rispondendo perfettamente alle loro esigenze legate alla cura degli anziani e, inoltre, permette di evitare l’intasamento delle strutture ospedaliere destinate all’assistenza degli acuti”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24