SAN BENEDETTO DEI MARSI E I 50 ANNI DI MARRUVIANA VOLLEY



Si è tenuto lo scorso 3 agosto, a San Benedetto, un’importante manifestazione per celebrare i 50 anni dalla fondazione della Marruviana Volley.

Nata il 13 luglio 1969 a San Benedetto dei Marsi, la squadra femminile, in soli 10 anni, raggiunge risultati strepitosi: vince campionati di serie D, serie C e nella stagione 1978/1979 partecipa al campionato nazionale di serie B. È campione provinciale/regionale/interregionale under 14/16/18 e partecipa alle finali nazionali.

Ha nel suo attivo giocatrici che rappresentano L’Aquila e l’Abruzzo alle selezioni nazionali. Anche gli anni 1980/1990 e inizi 2000 sono anni di soddisfazioni con tre promozioni in serie C ed una vittoria regionale under 14.

Dalla Marruviana sono uscite due campionesse: Chiara Di Iulio, 20 anni di carriera ad altissimi livelli nazionali ed internazionali, schiacciatrice dell’Igor Novara A1; Isabella Di Iulio, più giovane con un futuro brillante, palleggiatrice del Vero Volley Monza A1.

50 tesserati ad oggi, penalizzati dalla palestra danneggiata dal terremoto, ma con obiettivi importanti.

All’evento, condotto dallo speaker Riccardo Minnucci, sono intervenuti il consigliere regionale Gianluca Alfonsi, l’Assessore allo Sport, tutela dell’Ambiente e Commercio Antonio Cerasani, il pianista di fama internazionale il Maestro Nazzareno Carusi, il dirigente Arabona Volley B2 Femminile Manoppello Verino Cesarone, il campione di volley cubano Joel Despaigne, il presidente FIPAV Regione Abruzzo Fabio Di Camillo, la dott.ssa
fisioterapista Marinella Di Genova, le atlete Isabella Di Iulio, Chiara Di Iulio alla quale è stata conferita la presidenza onoraria, il nutrizionista Andrea Di Nicola, il sindaco di San Benedetto dei Marsi Quirino D’Orazio, il presidente Sora Volley Maschile A1 Gino Giannetti, l’allenatore Sieco Impavida Ortona Volley Maschile A1 Nunzio Lanci e i giovani dell’under 18 Maschile. Inoltre l’assessore dei lavori pubblici Danilo Mastrodicasa, il presidente del Comitato Provinciale FIPAV Nord-Ovest Guerino Narcisi, l’allenatore Teate Chieti Volley Maschile Emanuele Olivieri e i giovani dell’under 18 Maschile, il deputato parlamentare Onorevole Stefania Pezzopane, l’assessore alla Cultura e per il sociale Erminia Raglione, il presidente del consiglio comunale con delega urbanistica Attilio Rossi, l’ex giocatore di serie A Daniele Rossi, il direttore della “Biblioteca del Ricordo Federica, Arianna e Lorenzo” di Montorio al Vomano Corrado Scipioni.

Sono stati esposti circa 100 disegni eseguiti dai bambini della scuola d’infanzia e primaria del comprensorio, dedicati alla Marruviana, dal titolo “Pallavolo: sport senza barriere”.


Il Comune, patrocinante dell’iniziativa, ha consegnato l’encomio alla Marruviana Volley con una targa ricordo.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24