SAN GIOVANNI TEATINO INAUGURA LA NUOVA VIA ROMA


L’Amministrazione Marinucci mantiene l’impegno elettorale. L’importante strada di accesso al centro cittadino è completamente rinnovata e, soprattutto, sicura. Taglio del nastro alle ore 11.

  

La nuova Via Roma sarà inaugurata mercoledì mattina 18 ottobre 2017. Al taglio del nastro, previsto per le ore 11 presso l’incrocio con via Mazzini, saranno presenti il Sindaco Luciano Marinucci, l’assessore ai lavori pubblici Massimiliano Bronzino Cesario. Invitati tutti i consiglieri di maggioranza e di minoranza e tutte le autorità cittadine.

Si tratta di un’importante opera pubblica seguita ed eseguita con grande determinazione dall’amministrazione Marinucci e che rende sicura la mobilità veicolare e ciclopedonale in una delle più importanti strade di accesso al centro cittadino di Sambuceto. Inoltre sono stati risolti atavici problemi: gli allagamenti, il parcheggio selvaggio e quello delle radici degli alberi che avevano reso il marciapiede sconnesso e pericoloso.

“Anche la nuova via Roma va nella direzione che da tempo questa Amministrazione ha deciso di abbracciare: quella del ben-essere e del buon vivere. – dichiara il Sindaco Luciano Marinucci – Aree riqualificate, nuove idee di mobilità sostenibile e di sensibilità ecologica: dopo oltre vent’anni si potrà tornare a “vivere” questa zona del territorio. Finalmente oggi possiamo inaugurare, dunque, non solo un luogo fisico, ma una vera e propria idea che, come Amministrazione, siamo felici di offrire ai cittadini, ai quali va anche l’impegno di custodire questo nuovo luogo nel migliore dei modi e di renderlo vivo e vibrante durante la quotidianità.”

“Dal 2015 abbiamo avuto sempre le idee chiare sul da farsi – spiega l’assessore Massimiliano Bronzino Cesario – e in questi anni abbiamo sempre lavorato anche per adottare le migliori soluzioni ai problemi che si presentavano durante la realizzazione dell’intervento ed raccogliendo i preziosi suggerimenti di cittadini e residenti. La caratteristica della ‘nuova’ Via Roma, dopo la sistemazione dell’intera linea di raccolta delle acque piovane, la realizzazione di una nuova illuminazione a led e la messa in sicurezza degli alberi pericolosi, è nei due nuovi marciapiedi (uno a percorrenza mista ciclopedonale). Proseguono senza alcuna interruzione se non per gli attraversamenti pedonali”.

In via Roma sono state adeguate l’intera rete di raccolta delle acque meteoriche e la linea acque bianche, rifatti i marciapiedi di destra e di sinistra e realizzato un nuovo impianto di pubblica illuminazione con lampade a LED. Sono stati sostituiti  25 alberi tagliati a seguito della perizia agronomica redatta dal dott. Agr. Corrado Di Nardo e delle autorizzazioni rilasciate dal Servizio Ambiente Comunale. Piantumati 9 alberi in apposite aiuole realizzate sul marciapiede. 

“Numerosi ed evidenti sono gli attraversamenti pedonali che rendono facilmente raggiungibili le aree a parcheggio. La più grande ed attrezzata ad inizio di via Roma. Inoltre voglio annunciare che, grazie all’impegno mio e del Sindaco Luciano Marinucci – dichiara Bronzino – siamo riusciti ad ottenere la cessione gratuita della strada privata parallela a via Deledda, dove, attraverso la progettazione interna, siamo pronti a realizzare almeno 10 parcheggi, attraverso la riqualificazione del tratto e la realizzazione di un’area di conferimento rifiuti differenziati”.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24