Scompare Pio Rapagnà, il cordoglio del Sottosegretario Regionale Mazzocca e di Gianni Melilla


 

 

 

Così il Sottosegretario Mazzocca lo saluta sulla sua pagina social:

 

“Ciao Pio, ci lasci un vuoto enorme.
Il vuoto di chi ha saputo unificare azione sociale e tutela dei diritti dei deboli, di chi ha saputo interpretare la politica come forma di analisi, di protesta e di proposta. Nei discorsi che facevamo durante i tuoi soggiorni estivi nella mia cittadina, utilissimi per me allora Sindaco ‘anomalo’, ci siamo sovente confrontati sul tema della ineludibilità di un reale e costante impegno per le comunità, impegno che tu incarnavi mirabilmente quale sentinella sul territorio e attore di forme di partecipazione oggi sempre più rade.
I tuoi consigli li porto e li ho sempre portati con me.
Ti ricordo con grande affetto, quell’affetto che tu avesti modo di manifestarmi, per l’ultima volta, 4 anni fa nella libreria di Via Duca, allorquando, nel farmi i tuoi migliori auguri per l’avvenuta elezione in Consiglio Regionale, mi manifestasti il tuo rammarico a causa della obbligata interruzione delle nostre cicliche chiacchierate nel Parco delle Terme”.

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

BILANCI, REGIONE ABRUZZO NELLA BUFERA. CORTE DEI CONTI SEGNALA NUOVA DIFFORMITÀ. MARCOZZI: SITUAZIONE INSOSTENIBILE, CENTRODESTRA E CENTROSINISTRA LASCIANO UNA PESANTE EREDITÀ

Si torna a parlare di bilancio per via di un nuovo intervento della Corte dei …