Serie D: Avezzano contro l'Arzachena


Riprendere la marcia. Dopo l’immeritato ko di Ostia, l’Avezzano è attesa ad un altro match difficile al “Dei Marsi” contro i sardi dell’Arzachena, formazione in piena lotta per un posto ai playoff. In casa biancoverde, Tortora dovrà ancora rinunciare agli squalificati Lo Pinto e Di Genova ma recupera Leto e Tabacco, assenti nella gara contro l’Ostiamare.

Attacco e Sanna i pericoli maggiori – Allo Stadio dei Marsi arrivano i biancoverdi dell’Arzachena, al tredicesimo campionati di D consecutivo, e lanciatissimi nella parte alta della classifica dopo la cinquina rifilata al Sansepolcro. Il bottino esterno dei sardi parla di 11 punti totalizzati frutto di tre vittorie, due pareggi e due sconfitte. Squadra solida con soltanto 11 reti subite, gli uomini di mister Mauro Giorico non disdegnano nemmeno la fase offensiva potendo vantare ben 24 gol all’attivo. Pericolo numero uno sarà l’attaccante Andrea Sanna, capocannoniere del torneo con 8 reti, che con il compagno di reparto Branicki forma una delle coppie offensive più prolifiche del girone (14 gol in due).

Avezzano, dubbio in attacco – Tra le fila dei biancoverdi marsicani, i dubbi di formazione riguardano principalmente il reparto offensivo. Al centro dell’attacco probabile ballottaggio tra Serrago e il neo acquisto Marolda insieme a Padovani e Bittaye. Leto tornerà a fare il terzino sinistro con Di Paolo a centrocampo. All’Avezzano servirà una grande prestazione al cospetto della terza forza del campionato con una maggiore incisività sotto porta, tallone d’Achille dei lupi nel match di domenica scorsa.

Mille biglietti gratuiti per gli studenti – Per il turno infrasettimanale di domani, la società del presidente Gianni Paris ha messo a disposizione mille biglietti gratuiti che verranno distribuiti agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori della città. L’obiettivo è quello di creare un buon colpo d’occhio dato lo sciopero prolungato degli Ultras della Curva Nord contro il numero uno biancoverde. Servirà anche questo per supportare i lupi in una partita difficilissima.

Luca Pulsoni

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24