Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

SERVER DEL CUP IN TILT. DISAGI PER GLI UTENTI PER DIVERSE ORE


Solo nella mattina di oggi si è risolto un problema che perdurava da oltre 24 ore all’Ospedale San Salvatore dell’Aquila. Il sistema informatico è andato in tilt e non è stato possibile prenotare esami o analisi. A denunciarlo sono stati diversi utenti tramite social che hanno manifestato tutta la loro insofferenza per questa situazione. Alcuni di loro sono stati inviati direttamente ai reparti “sperando” come si legge in un post di una signora quando il problema era ancora in corso “nella cortesia degli operatori per riuscire a fare l’esame da mesi prenotato. Il CUP ci manda al reparto di competenza, ma il reparto non fa esami senza il ticket regolarizzato!”

Il disagio principale è stato proprio questo. Ormai la prenotazione degli esami in regime istituzionale, anche quelli più elementari, ha una lista di attesa lunghissima, ma se si decide di farlo in regime intramoenia magicamente la prestazione viene prenotata solitamente da lì a pochi giorni.

Sempre sui social è stato pubblicato l’avviso appeso al CUP che recitava testualmente “Sistema non funzionante per problemi di connessione al server. Non si possono effettuare prenotazioni, pagamenti e qualunque tipo di operazione CUP. In caso di appuntamento per oggi si può andare direttamente in ambulatorio (il ticket verrà pagato successivamente). Ci scusiamo per il disagio.”

Per avere conferma di quanto stesse accadendo, abbiamo provato a contattare il numero del contact center del CUP, l’800.862.862 e già ad inizio telefonata la voce registrata annuncia dei problemi tecnici che potrebbero prolungare l’attesa. Poi dopo quasi sette minuti, la stessa voce invita a richiamare più tardi. In effetti il disagio è parso essere notevole.

Da circa un’ora il problema sembra essere rientrato ed il CUP è tornato a regime. Ora per gli utenti non resta che attendere la fila enorme che si è creata nelle ultime ore.

Commenti Facebook

About Vincenzo Chiarizia

Vincenzo Chiarizia
Vincenzo Chiarizia, 35 anni, penna dello sport abruzzese. Ha iniziato a scrivere nel 2013 per alcune testate regionali. Nell’estate del 2016 inizia il suo percorso su Ilfaro24 e MarsicaSportiva. E’ laureato in Scienze della Comunicazione e specializzato in Pubblicità e Comunicazione d’impresa.

Potrebbe interessarti:

GIOCHI E LABORATORI REALIZZATI CON I RIFIUTI, APRE AD AVEZZANO L’ATELIER DI AUTOPRODUZIONE “DOMANI NELLE MANI”

  Si chiamerà “Domani nelle mani” l’atelier di autoproduzione – esperimenti – educazione ambientale sui …