SERVIZIO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO DEI CARABINIERI DI PESCARA, 3 UOMINI DENUNCIATI


Nel corso della giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Pescara hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, a conclusione del quale sono stati deferiti in s.l. 3 uomini.

Nello specifico:

  • venerdì sera i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile  della Compagnia di Pescara hanno sottoposto a controllo un 45enne originario della provincia partenopea ma di fatto senza fissa dimora, mentre era a bordo di un costoso monopattino. Insospettiti, gli operanti hanno immediatamente esperito accertamenti volti ad acclarare la provenienza del veicolo al termine dei quali hanno accertato essere provento di furto e, pertanto, l’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per ricettazione;
  • i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Pescara Scalo, nel corso del servizio in parola hanno intercettato un 32enne pescarese che, alla loro vista, si è dato a precipitosa fuga a piedi all’interno di un parchetto del centro cittadino lasciando cadere, durante la fuga, un involucro contenente 5,5 grammi di cocaina. Recuperato lo stupefacente, gli operanti si sono messi all’inseguimento del giovane che è stato bloccato non molto distante e, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso anche di un manganello telescopico. Il ragazzo dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti e porto di armi o oggetti atti ad offendere;
  • sempre i Carabinieri della Sezione Radiomobile. hanno denunciato un 43enne napoletano ma residente a Pescara reo di aver asportato generi alimentari per un valore di circa 60 euro prelevandoli dagli scaffali di un supermercato di questa via D’Avalos. La refurtiva, immediatamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto e l’uomo denunciato per furto aggravato.
Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24