SMARGIASSI SU RISERVA MARINA DI VASTO: “Presenterò interpellanza a D’Alfonso”


Vasto. Nei giorni scorsi un mezzo meccanico ha alterato tutto il fronte dunale della Riserva Marina di Vasto, Sito di Importanza Comunitaria (SIC), passando a pochi centimetri dalle dune e, in qualche caso, sopra di esse. Per circa tre chilometri di lunghezza, la ruspa ha eliminato tutta la vegetazione del piede della duna, ha danneggiato – in molti tratti – la duna stessa e ha irrimediabilmente compromesso, per un lungo periodo, uno dei più importanti siti di nidificazione in Abruzzo della specie Fratino.
Il Portavoce del Movimento 5 Stelle alla Regione Abruzzo, Pietro Smargiassi, si è così espresso: “Da cittadino sono veramente preoccupato nel leggere quanto denunciato dalle guardie WWF  in merito ai danni provocati nella zona dunale della Riserva Marina di Vasto . Preoccupato ma soprattutto sconcertato nel prendere atto che  si è permesso di agire in danno di territori protetti ed ignorando le norme di legge. Di fatto la tutela dell’ambiente è stata accantonata creando pregiudizio alle bellezze naturali presenti nella Riserva, meritevoli di un’attenzione ben diversa. Fa specie soprattutto parlare di Regione attenta all’ambiente quando poi ci si trova a dover combattere contro il pericolo di nuove piattaforme petrolifere oppure, come nel caso odierno, contro atti che vanno a danneggiare irrimediabilmente paesaggi riconosciuti di interesse comunitario. Nei prossimi giorni depositerò un’interpellanza per conoscere responsabilità e chiedere impegni concreti a tutela della Riserva Marina di Vasto”.
Redazione ilfaro24.it
Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24