SPORCIZIA E DEGRADO NELL’AREA NATURALE DELLE GOLE DI AIELLI CELANO


Ancora cumuli di rifiuti lasciati in una delle aree naturalistiche più belle e visitate d’Abruzzo, le Gole di Aielli Celano. Una zona visitata ogni anno da migliaia di persone provenienti non solo dalla nostra Regione, ma anche da fuori. Un posto frequentatissimo anche da tanti appassionati delle passeggiate e dell’attività sportiva all’aperto, ma anche, purtroppo, da individui che pensano che lasciare i loro rifiuti dove capita sia una cosa normale.

Atteggiamenti inqualificabili che arrecano un serio danno all’ecosistema di quel territorio, comportamenti che devono essere solo condannati senza se e senza ma.

Le foto che pubblichiamo sono di uno dei tanti amanti della natura, che le ha postate su Facebook e denunciato questo ennesimo scempio perpetrato ai danni di un intero territorio.

Le istituzioni, così come anche tantissimi volontari hanno più volte bonificato l’area, ma ogni volta ci sono individui che senza alcun senso civico tornano ad inquinare e sporcare la zona.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24