Tag Archives: wwf

UN PUNTO SITUAZIONE SULLA TECNOLOGIA 5G E SUI TIMORI CHE DESTA. IL CASO DEI COMUNI NEI PARCHI IL WWF: “SONO PRIORITARI LA TUTELA DELLA SALUTE E DELL’AMBIENTE”

È necessario informare i cittadini e farli partecipare alle scelte. La sperimentazione in atto a L’Aquila e in altri 11 comuni abruzzesi è solo tecnica. Mancano certezze a livello sanitario È necessario fare un po’ di chiarezza sulla tecnologia 5G e sulle comprensibili preoccupazioni che sta destando tra i cittadini. …

Leggi tutto »

ALLARME WWF. CRESCONO IN TUTTA EUROPA LE PREOCCUPAZIONI SULLA TECNOLOGIA 5G

In questi giorni le amministrazioni municipali di Chieti e di Pescara sono alle prese con il Piano Antenne, strumento normativo fondamentale per mettere ordine in un settore altrimenti governato dal caos. L’appuntamento, di per sé importantissimo, accresce di valenza per la concomitanza con la sperimentazione sulla tecnologia cosiddetta 5G (che …

Leggi tutto »

IL COMITATO VIA RINVIA DISCUSSIONE SUL CALENDARIO VENATORIO 2019/20 PER MANCANZA PARERE ISPRA FINO A MARTEDÌ PROSSIMO L’ATTIVITÀ VENATORIA RESTA SOSPESA

Ieri, 12 settembre 2019, il WWF Abruzzo è stato ascoltato, insieme ad altre associazioni, nel comitato VIA per la discussione sulla nuova versione del calendario venatorio dopo la sospensione del primo a seguito del ricorso del WWF e della LNDC. I rappresentanti dell’Associazione del Panda hanno avuto modo di esporre …

Leggi tutto »

VIGILANZA AMBIENTALE WWF: SI CONCLUDE OGGI ALL’OASI WWF DEL LAGO DI PENNE

Si conclude oggi all’Oasi WWF del Lago di Penne il primo corso per l’utilizzo dei droni riservato alle guardie volontarie del WWF Italia. Hanno partecipato rappresentanti dei nuclei della vigilanza WWF provenienti da Calabria, Lombardia, Umbria e Veneto che saranno abilitati ad agire su tutto il territorio nazionale. Il WWF …

Leggi tutto »

IL WWF SCRIVE AL PRESIDENTE NICOLA ZINGARETTI “REGIONE LAZIO IN RITARDO NELL’ISTITUZIONE DELLE AREE CONTIGUE”

“Le aree contigue rivestono una straordinaria importanza per la conservazione dell’orso bruno marsicano, ed è grave che la Regione Lazio non le abbia ancora istituite dal 1991 a oggi”.  È quanto scrive la  Presidente del WWF Italia, Donatella Bianchi, in una lettera indirizzata al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. L’associazione del …

Leggi tutto »

TAGLIATO A CHIETI UN MAESTOSO PINO ORMAI SECCO. IL WWF DENUNCIA SCARSA ATTENZIONE PER IL PATRIMONIO VERDE CITTADINO

Parecchie segnalazioni al WWF, questa mattina, da parte di diversi cittadini per un maestoso pino impietosamente tagliato a Chieti, in piazzale Marconi, un sito già in precedenza “visitato” e danneggiato dalle motoseghe. «Abbiamo chiamato – spiega Nicoletta Di Francesco, presidente del WWF Chieti-Pescara – gli uffici competenti del Comune per …

Leggi tutto »

IL WWF DOPO I NUOVI AVVISTAMENTI NEL TERRITORIO DI ANVERSA DEGLI ABRUZZI, LA PRESENZA DELL’ORSO È UNA RISORSA NON UN PERICOLO

I recenti frequenti avvistamenti di un giovane orso nel territorio, compreso il perimetro urbano, di Anversa degli Abruzzi hanno generato una certa agitazione e qualche ingiustificato allarmismo. L’orso marsicano, per quanto poderoso, è un animale tranquillo che teme l’uomo e ne sta lontano. Non si sono infatti mai verificati, né in tempi …

Leggi tutto »

IL WWF DICE NO ALLE ESERCITAZIONI MILITARI NEL PARCO NAZIONALE DEL GRAN SASSO E MONTI DELLA LAGA

La O.A. WWF Abruzzo Montano ha presentato le osservazioni in contrarietà alla Istanza di Valutazione di Incidenza Ambientale proposta, ai sensi dell’art. 5 del D.P.R. 357, dell’8 settembre 1997, dal Comando Militare Esercito Abruzzo, relativa alle attività addestrative da svolgersi nell’abitato di L’Aquila, in località Collebrincioni, su una parte del …

Leggi tutto »

IL WWF ALLA REGIONE: “SI RISPETTINO LE NORMATIVE” LA FAUNA È DI TUTTI E NON PUÒ ESSERE GESTITA COME IL PASSATEMPO DEI CACCIATORI

In tutte le regioni italiane sono attualmente in discussione i calendari venatori regionali 2019/20 e il WWF, insieme a ENPA, LAC, LAV e LIPU, ha scritto recentemente a tutti i presidenti e a tutti gli assessori regionali con delega alla caccia, oltre che ai competenti Ministri, per chiedere la corretta …

Leggi tutto »