Teramo. Esplode il televisore, due novantenni ricoverati per ustioni gravi


Due coniugi novantenni nella serata di ieri sono stati ricoverati nell’ospedale di Teramo dopo aver riportato gravi ustioni.

E’ successo ieri sera in un’ abitazione di Bellante, in via Sicilia, i coniugi stavano guardando la televisione quando il televisore è esploso generando un incendio che si è propagato per tutta la stanza. Secondo una prima ricostruzione all’origine dell’incendio ci sarebbe stato un cortocircuito.

A prestare i primi soccorsi, sono stati i vicini di casa, che sono intervenuti e hanno portato in salvo i due coniugi.

Sul luogo è intervenuta anche una squadra dei Vigili del Fuoco, che hanno prontamente domato le fiamme, e il personale del 118 che ha accompagnato i feriti all’ospedale per le dovute cure.

I due sono stati entrambi ricoverati ma non sono in pericolo di vita.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24