TRASACCO. IMBRATTATI I MANIFESTI ELETTORALI DI CASAPOUND


Manifesti elettorali imbrattati nella notte tra lunedì e martedì a Trasacco (AQ). Nel mirino degli ignoti vandali, i manifesti di Casapound. I protagonisti di questo gesto non si sono limitati a deturpare le affissioni ma hanno affiancato ad esse la parola “merde”. Non è la prima volta che manifesti di Casapound sono “vittime” di tali gesti, l’ultimo episodio noto risale al 19 febbraio 2018 avvenuto nella città di Lodi.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24