TRASCINA LA MOGLIE PER I CAPELLI, SCATTA IL DIVIETO DI AVVICINAMENTO


Un divieto di avvicinamento nei confronti della moglie è scattato nei confronti di un 41enne residente nel capoluogo abruzzese a seguito della richiesta di aiuto di una donna alla Polizia. L’uomo si sarebbe reso responsabile di numerose violenze fisiche contro la donna. I due, moglie e marito, gestivano insieme un attività commerciale. Il culmine della violenza si è verificato lo scorso 1@ febbraio, quando nel corso di una lite scaturita per futili motivi, l’uomo avrebbe preso la moglie per i capelli trascinandola per l’intero appartamento.

ltrattamenti, che ha indotto la donna a rivolgersi alla squadra mobile, risale allo scorso 1° febbraio, quando nel corso dell’ennesima lite scaturita sempre per futili motivi, la donna è stata spinta a terra, in presenza dei figli e l’uomo l’avrebbe trascinata per i capelli per l’intero appartamento, causandole traumi diffusi sul tutto corpo.

Commenti Facebook

About Andrea Di Pietro

Andrea Di Pietro
Andrea Di Pietro, 35 anni penna e fotografo dello sport e della cronaca abruzzese. Dal 2015 collabora con ilfaro24 e Marsicasportiva. Dal 2017 avvia la collaborazione con il quotidiano IlCentro, scrivendo del campionato di Promozione girone A e B