Tribunali abruzzesi soppressi, Di Girolamo (M5S): “Con noi c’è ancora una speranza”


“Il nostro impegno alla salvaguardia dei tribunali abruzzesi soppressi è ben testimoniato dalle nostre azioni ad ogni livello istituzionale”. Così interviene la candidata al Senato della Repubblica per il M5S Gabriella di Girolamo. “Dal 2013, anno in cui il MoVimento 5 Stelle è diventata una forza politica parlamentare, ci siamo fermamente opposti ad una legge di riforma, voluta tanto dal centro destra quanto dal centro sinistra, che non ha in alcun modo preso in considerazione le specificità dei territori e le loro necessità, applicando in modo acritico e parziale i criteri di valutazione”. 

“Ritengo  condivisibile ed apprezzabile quanto proposto dal procuratore Belelli e dal presidente del tribunale Giorgio Di Benedetto, che hanno ben compreso quale potrebbe essere la giusta strada per la salvaguardia dei tribunali soppressi,  essendo tutti e quattro indispensabili presidi di legalità sul territorio. Del resto, per il Movimento 5 Stelle è assolutamente necessario salvaguardare il diritto di accesso alla giustizia e di conseguenza il diritto di accesso alla sede giurisdizionale”.

“Una fase di sperimentazione” continua la Di Girolamo, “potrebbe essere avviata immediatamente, come abbiamo sempre sostenuto, qualora in Regione Abruzzo vi fosse la necessaria volontà politica. Una volontà di operare per il bene dei tribunali, e conseguentemente dei cittadini, che fino ad oggi è sempre mancata, non solo in regione, ma a tutti i livelli, come appare evidente dalle ondivaghe dichiarazioni del Presidente D’Alfonso e dei suoi sodali e dall’assoluta inconsistenza del Sottosegretario alla Giustizia Federica Chiavaroli che nonostante le dichiarazioni, non ha poi, concretamente, mai mosso un dito per la salvaguardia dei tribunali soppressi”.

“Pertanto, tutti coloro che vogliono realmente salvaguardare i tribunali di Sulmona, Avezzano, Lanciano e Vasto, troveranno nel Movimento 5 Stelle un vero alleato, credibile, concreto e affidabile: abbiamo già dimostrato di volerlo fare e troveremo il modo di farlo una volta al governo.”

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24