VANDALI IN AZIONE CONTRO IL MONUMENTO DEDICATO ALLE VITTIME DELLE FOIBE


LANCIANO. Rimossa una lastra di plexiglass dal monumento ai Martiri delle Foibe a Lanciano. Alcuni sconosciuti la notte scorsa non hanno trovato di meglio da fare che perpetrare un atto vandalico al monumento dei caduti delle Foibe, un atto tanto scellerato quanto odioso compiuto da personaggi che sicuramente non conoscono nemmeno cosa rappresenti l’opera commemorativa.

Più che vandali degli idioti che non hanno solo sfregiato un monumento, ma offeso la memoria di migliaia innocenti, uomini donne e bambini, uccisi dal regime totalitario della ex Jugoslavia di Tito, solo perché italiani.

A denunciare l’accaduto sono stati i rappresentanti della sezione di Casapound Italia del posto, che hanno chiesto al Comune di restaurare il monumento nel più breve tempo possibile e istallare delle videocamere di sorveglianza affinché episodi del genere vegano scoraggiati.

 

 

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

Omicidio a Pescara, assassinato un uomo

L’episodio si è verificato a via Piano delle Mele A Pescara, dove un uomo di …