VASTO. FERMATO PLURIPREGIUDICATO A BORDO DI AUTO RUBATA


E

VASTO – Continua senza sosta l’attività di repressione della Polizia Stradale, in particolar modo della Sottosezione di Vasto sud che la notte appena trascorsa ha inflitto un altro duro colpo alla criminalità pugliese in “trasferta” nella nostra provincia.

Nella notte, una pattuglia della Polizia Stradale in servizio di vigilanza lungo il tratto della A 14, ha intimato l’alt ad una autovettura in transito, una Peugeot 208 di colore nero, che viaggiava in direzione sud.

All’alt della Polizia, il conducente, anziché arrestare la marcia, ha proseguito la corsa. È scattato subito l’inseguimento conclusosi pochi chilometri dopo quando il conducente ha deciso di fermarsi.

Alla guida dell’auto, risultata rubata poche ore prima nelle Marche, un ragazzo di 33 anni, di Cerignola, con numerosissimi precedenti penali con a bordo diversi attrezzi atti allo scasso.

Il 33 enne è stato denunciato per furto e l’auto restituita al suo legittimo proprietario.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24