YOUNG FRANKENSTEIN, IL MUSICAL DI BROADWAY SBARCA AL TEATRO DEI MARSI, IN PROGRAM-MA SABATO 14 E DOMENICA 15 MAGGIO. FIRMA E REGIA DELL’AVEZZANESE VERNA


Tra pochi giorni salirà̀ il sipario e si accenderanno le luci su Young Frankenstein, il musical di Mel Brooks in programma, sabato 14 e domenica 15 maggio al Teatro dei Marsi per la Stagione di Prosa, uno spettacolo che arriva in Abruzzo per la prima volta e lo fa davvero in grande stile.  

Il Seven Arts Theatre Studio ha prodotto la versione originale acquistando i diritti di Broadway e Marco Verna, direttore della realtà̀ Avezzanese, ha firmato allestimento e regia. Una sfida condivisa dalla Direzione artistica della stagione di Prosa e dall’amministrazione comunale.

“Non vedo l’ora di andare in scena – dichiara Verna- dovevamo debuttare a novembre 2020 ma la pandemia non ce lo ha permesso. Le possibilità̀ erano due: chiudere il progetto o continuare ad investire per due anni per tenere viva questa produzione. Come è andata lo si immagina facilmente. Investire risorse ed energie è stato difficilissimo, mentre i teatri di Broadway chiudevano i battenti, ad Avezzano si continuava ad alimentare questo progetto, provando, costruendo, progettando, investendo.

Portare un Musical a Teatro – prosegue il regista- è sempre una sfida enorme: è una macchina complessa fatta di decine di ingranaggi che devono incastrarsi alla perfezione e senza possibilità̀ di errore, visto la natura live della performance; ma la passione per questo mestiere e la voglia di portare tale genere teatrale nella Marsica ci fa vincere ogni difficoltà. L’intera produzione è frutto di un accurato lavoro totalmente concentrato nel nostro territorio: cast artistico e tecnico, impianti, scene, costumi ed effetti speciali sono frutto di sinergie nate con diverse realtà̀ locali che ci permettono, quotidianamente, di continuare a formare giovani talenti e produrre nuovi titoli. Perché́ questo è l’intento del Seven Arts: divulgare la cultura del Musical Theatre mediante una formazione professionale e una produzione attenta e rispettosa”.

“Young Frankenstein – sottolinea l’assessore alla cultura del Comune di Avezzano Pierluigi Di Stefano- rappresenta per Seven Arts un ritorno sulle scene dopo la produzione di Sister Act – il Musical Divino (2019). Quattordici attori in scena, uno staff di 30 persone tra tecnici, operatori e make up artist, settanta cambi costume, un movimento scenografico ogni 5 minuti per due ore di spettacolo, tutto rigorosamente cantato dal vivo. Un investimento significativo fatto con amore, talento, coraggio”.

Lo spettacolo trae ispirazione dal celebre film, la cui genialità̀ raggiunge i suoi massimi livelli sul palcoscenico: alla comicità̀ “nonsense” della pellicola si affianca una colonna sonora straordinaria, degna dei più grandi Musical di Broadway, composta e diretta dallo stesso Brooks. Le atmosfere noir al quale il pubblico è abituato vengono colorate da una regia e un allestimento in perfetto stile “Musical Theatre”, creando un contrasto che completa e non delude. I fans dei personaggi e delle battute cult ritroveranno le stesse situazioni e gag che per anni hanno divertito milioni di spettatori, riproposte fedelmente per permettere al pubblico di diventare

La storia è quella del giovane Professore Frederick Frankenstein che, venuto a sapere della morte del Barone Victor, suo unico parente in vita, torna in Transilvania per gestire la sua eredità. Arrivato, capisce che le voci sul defunto nonno erano vere: scopre il laboratorio dove il Barone era solito condurre i suoi esperimenti e qui, seguendo le orme del suo predecessore, prova a dare nuova vita ad una creatura mostruosa, affiancato dalla bella e sensuale Inga, dal suo fedele assistente Igor e dalla misteriosa Frau Blücher, con annessi nitriti di cavalli. In scena i Performers del Seven Arts Theatre Studio portano avanti una trama complessa con un ritmo incalzante, tra continui cambi di scena e di costume, coreografie di tip tap e armonie corali. Fanno parte del Cast Artistico: Gianpiero Lolli, Rosario Tramontano, Natascia Pietrangeli, Valentina Ciocca, Valentina Paoloni, Angelo Piccinini, Stefano Doschi, Alessandro Scafati, Gianmarco Di Cosimo, Michela Piccinini, Maria Beatrice Lo Re, Ilaria Ciciotti, Silvia Dantoni, Marco Paris. La Regia e la Coreografia sono firmate da Marco Verna, Direttore della scuola; le scenografie sono di Claudio e Silvio Salvini; costumi di scena, arredi, oggetti e parrucche sono prodotti dai laboratori dello stesso Seven Arts. Trucco e Parrucco sono affidati a SGI Formazione, Il disegno luci è di Dino Paoloni, il progetto audio è di Ettore Malandra e il supporto video di Filippo Morelli.

Biglietti presso il punto informativo o al link

https://facebook.com/events/s/young-frankenstein-il-musical/244090524460931/

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24