Home | News | Cronaca | Atri, ruba borsetta e fugge sugli scogli: inseguito ed arrestato

Atri, ruba borsetta e fugge sugli scogli: inseguito ed arrestato


Nella nottata odierna, alle ore 03.30 circa, la Polizia di Stato ha arrestato DI BLASIO Marco, nato ad Atri (TE), classe’ 77, pregiudicato, per il reato di furto aggravato. Nella circostanza, la Sala Operativa inviava una pattuglia della Squadra Volante, in questo viale della Riviera Nord, all’altezza di uno stabilimento balneare, in quanto il personale di vigilanza aveva sorpreso un individuo a rubare una borsa da donna poggiata sulla staccionata all’interno di un altro stabilimento balneare, per poi fuggire in direzione del mare. Immediatamente la guardia giurata si poneva all’inseguimento e, senza mai perdere di vista il fuggitivo, illuminava con una torcia la riva e lo specchio d’acqua antistante, segnalando la presenza del medesimo sugli scogli, ove si era recato dopo essersi disfatto della borsa rubata e di un altro oggetto lanciato e disperso in  acqua. Sul posto la borsa veniva recuperata dall’addetto alla vigilanza.

Prontamente gli operatori unitamente alla guardia giurata, a bordo di un pattino, raggiungevano il DI BLASIO e lo riconducevano a riva, per poi arrestarlo. Dopo le formalità di rito, l’arrestato veniva trattenuto presso la locale camera di sicurezza in attesa del rito per direttissima svoltosi in data odierna, al cui esito l’arresto è stato convalidato ed è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

Meteo: un vortice di bassa pressione ha raggiunto l’Italia. Attese nuove piogge e temporali?

Meteo. Un vortice di bassa pressione generatosi sulle nostre regioni centro-meridionali in seguito all’ingresso di …