2018 – SONO PASSATI POCHI GIORNI E GIA’ SPERIAMO NEL 2019


Per la bolletta della luce la stangata di fine anno è una brutta sorpresa, +5,3%, ben oltre le attese. È invece una conferma il maxi-rincaro del gas, +5%, legato al previsto `effetto inverno´.

Per una famiglia tipo significa pagare 28 euro in più per la luce e 51 euro in più per il gas nel corso del 2018. Una stangata complessiva pari a 79 euro.

E aumentano anche le tariffe delle Autostrade, in media del +2,74%. Dal primo gennaio il conto per i pendolari quindi si fa più salato.

Per la principale rete autostradale italiana, Autostrade per l’Italia l’aumento è dell’1,51%. Spicca il +52,69% per i trentuno chilometri, da Aosta Ovest a Morgex. Tra gli aumenti più significativi ci sono i pedaggi per Milano Serravalle e per la A4 Torino-Milano (+8,34%) e del circa 13 % della tratta abruzzese Strada dei Parchi.

Ma cosa fa pesare di più luce e gas in bolletta? I fattori sono diversi: si parte con la minore disponibilità di energia nucleare dalla Francia e l’aumento delle quotazioni d’oltralpe, una minore efficienza del sistema per alcune limitazioni nei transiti di elettricità sulla rete italiana (in particolare al Sud) e l’impatto «dell’anno più arido degli ultimi 200 anni», il 2017, sulla generazione idroelettrica nazionale.

A determinare l’aumento delle bollette della luce sono gli incrementi sia dei prezzi all’ingrosso sia dei costi per la sicurezza del sistema elettrico e per mantenerlo adeguato ed in equilibrio; e «pesa, ma non solo» l’aumento delle agevolazioni per le aziende energivore. Sul gas incide il previsto effetto stagionale con le attese di «consumi e quotazioni in aumento a livello europeo». 

Allora ci resta dire : E IO PAGO

 

( Cicchetti Ivan )

 

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS

Potrebbe interessarti:

Villa Santa Maria, giornata di ripulitura della sponda del lago

Una decina di quintali di rifiuti raccolti dai volontari. Il sindaco Finamore: “Segno di grave inciviltà” …