30 nuovi alberi per i 30 anni dell’AVIS di Aielli


Aielli (Aq). Si è svolta ieri una giornata di festeggiamenti per i 30 anni della sezione locale dell’Avis, improntata sul coinvolgimento dei più piccoli e dei loro genitori. La manifestazione ha visto, al mattino, la piantagione di 30 alberi da frutto presso il parco giochi “Angelo Vassallo”, uno per ogni bambino nato nel biennio 2015/2016. Poi, nel pomeriggio, presso il parco giochi “Don Alcide Boccasecca”, gare di disegni e di calcetto per i più piccoli, oltre ad un momento in cui sono stati ripercorsi i 30 anni di attività, grazie anche al contributo di coloro che hanno presieduto l’associazione in passato e di chi ha ricordato le persone che vi hanno operato e che purtroppo sono volate via.

Dopo aver consegnato delle maglie colorate a tutti i bambini, la giornata si è chiusa con una foto di gruppo.

Riportiamo, di seguito, il post comparso stamane sulla pagina facebook dell’associazione.

 

I ringraziamenti a valle di un evento possono sembrare quasi un rito, ma credeteci, non è così.

La giornata di ieri, organizzata per festeggiare i 30 anni di attività dell’Avis Aielli, ci ha regalato davvero tante emozioni.

Siamo felici di aver donato un albero ad ogni bimbo nato nel biennio 2015/2016. 
30 bambini, 30 alberi per i 30 anni di Avis Aielli!
Piantare un albero significa legare in qualche modo qualcosa o qualcuno ad un luogo. In questo modo ad Aielli ci sarà sempre qualcosa di speciale che appartiene proprio a loro.

Siamo felici perché i contributi delle persone intervenute durante il breve incontro di ieri pomeriggio ci hanno arricchito e ci hanno fatto riflettere ancor di più sull’importanza del gesto che ogni donatore compie donando un po’ di se agli altri.

Siamo felici per aver visto tanti bambini ridere e divertirsi, “colorati” di Avis!

Siamo felici per i complimenti ricevuti dalle altre Avis per aver letto tra le righe del nostro programma un’ondata di freschezza che supera le formali cerimonie e scende tra le persone.

Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita della giornata.
Questo è solo l’inizio.

Speriamo di avervi avvicinato a questa splendida Associazione; speriamo che da oggi qualcuno inizi a pensare alla sua donazione, speriamo di avere presto nuovi donatori!

L’Avis Aielli rappresenta una bellissima realtà, sarebbe bello se ognuno, a modo suo, ne facesse parte!

 

Redazione ilfaro24.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

M5S: LA MAGGIORANZA DI D’ALFONSO CALPESTA LA COSTITUZIONE

“Non sussistono cause di incompatibilità tra la carica di Senatore e quella di Presidente della …