Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

AIELLI. ASSOLTO DAL TRIBUNALE DI SULMONA IL DIRIGENTE DELL’AMATORI AIELLI


Per lui un accusa pesante, quella di omicidio colposo, per la morte del calciatore Giuseppe (Pino) Tofani, avvenuta a Bugnara nel corso di una partita del campionato amatori. Secondo l’accusa il dirigente avrebbe schierato in campo il giocatore, senza che questo avesse presentato il certificato medico.

Inoltre, da quando emerso dall’inchiesta il calciatore era in possesso di un documento non valido, fatto che avrebbe dovuto indurre il dirigente sportivo a non farlo entrare in campo.

Il tribunale di Sulmona però ha assolto Marinucci, accogliendo la tesi difensiva dell’avvocato Pasquale Milo, il quale avrebbe dimostrato come il dirigente era stato squalificato per tre giornate di conseguenza non avrebbe potuto dire la sua per quel che riguardava la situazione in campo.

I fatti risalgono al febbraio del 2013, quando sul campo del Bugnara, nel corso della partita, Tofani si accasciò a terra colto da arresto cardiaco e morì.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24