AMEDEO SAULI CONVOCATO ALLO STAGE COLLEGIALE DEL WORD SERIES OF BOXING


Con grande orgoglio l’ A.S.D. Sauli Boxe annuncia che il suo atleta, Sauli Amedeo è stato convocato nello stage collegiale delle Word Series Of Boxing (WSB) che si terrà presso la palestra del Centro Sportivo Fiamme Azzurre di Marcianise.

Le World Series Of Boxing sono una competizione ufficiale che permette ai pugili partecipanti di mantenere la possibilità di qualificarsi alle Olimpiadi, riunendo atleti provenienti da tutto il mondo ed offrendo loro un ponte tra il professionismo e la boxe olimpica.

Tra i 21 convocati, Amedeo classe ’98, risulta il più giovane. Una convocazione che la dice lunga sulla classe dell’ atleta marsicano in quanto tra i convocati vi sono mostri sacri del pugilato italiano: Clemente Russo, Vincenzo Mangicapre e Vincenzo Picardi.

Amedeo già aveva dimpstrato il suo valore a dicembre dove a solo 19 anni conquistò la medaglia di bronzo al Campionato Italiano Elite, ovvero il terzo pugile più forte in Italia nei 69 Kg a soli 19 anni, traguardo mai raggiunto nella storia del pugilato marsicano.

Il ragazzo serio e taciturno, iscritto al primo anno di Economia e Commercio è un modello da imitare sia dal punto di vista sportivo che per i valori etici che possiede.

L’ A.S.D. Sauli Boxe si conferma per l’ennesima volta un vivaio di talenti conquistando anno dopo anno risultati sempre più imposrtanti: quest’ anno si è classificata al 12° posto nella Classifica Nazionale e per la terza volta  consecutiva, prima in Abruzzo. Questi in numeri della società, in 4 anni di attività ha disputato 659 incontri e ha organizzato 44 riunioni pugilistiche. La società è presente nelle strutture della Palestra KoRyū Dōjō con il tecnico federale Gianluca Pace, nel Il Tempio di Avezzano e presso la palestra Dynamic di Tagliacozzo con il tecnico Luciano Di Lauro, a Celano presso la palestra Sportland e soprattutto a Civitella Roveto con il M° Benemerito e AIBA 2 Star Giuseppe Sauli.

La società può vantare numerosi agonisti pronti a raggiungere grandi obiettivi: Ippoliti Alberto, Valente Gianluca, Myriam El Mekki, Di Giulio Matteo, Biocca Gianmarco, Cerratti Domenico, Scatena Antonio.

A breve farà il rientro il nostro professionista Mattia Gemini.

Un rigraziamento va fatto anche a gli altri tecnici  societari Gentile Nino, Tramontana Alessio, Longo Guglielmo e ai nostri preparatori e aiutanti Cellucci Roberto e George David. Si ringraziano tutti i sostenitori, il presidente dell’ A.S.D. Sauli Boxe Carmine Orlandi, il Comitato Abruzzo-Molise F.P.I e soprattutto il Comune di Civitella Roveto ed in particolare l’assessore allo sport Avv. Pierluigi Oddi per il sostegno offerto ad ogni nostro progetto o attività di carattere sociale e divulgativa del pugilato.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

PESCARA – CONTINUA L’ATTIVITA’ DI CONTRASTO AL FENOMENO DELLO SPACCIO DA PARTE DELLE FORZE DELL’ORDINE

Nell’ambito della continua attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e del …