ARTISTA ABRUZZESE COINVOLTO NELLA RISSA DI ALBA ADRIATICA 2020 DOVE HA RISCHIATO LA MORTE


VRAY,all anagrafe Alessandro Cannita (2003) è un artista emergente abruzzese nato a Teramo e residente a Martinsicuro. Questa Estate è stato coinvolto nella Rissa del 18 agosto 2020 accaduta ad Alba Adriatica dove ha rischiato la morte subendo 5 coltellate insieme ad il suo amico Davide Corsi(2001), finiti all’Ospedale di Teramo in condizioni gravissime.

A distanza di 6 mesi dall’episodio accaduto, l’artista ha deciso di riportare tutto ciò che è successo nella sua Musica. il 17 Marzo 2020 è uscito il suo Video ufficiale su YouTube intitolato “5 MOTIVI” inerente alle 5 coltellate ricevute.

Ha voluto raccontare questa storia per far capire alle persone che bisogna stare sempre attenti e che in qualsiasi momento della vita possono accadere episodi che portano alla morte.

Il suo video è stato diretto da RKH,un’etichetta di Torino che vedendo il suo talento l ha contattato per creare insieme questo progetto molto delicato e affascinante.

Il suo Produttore musicale, nome d’arte FAITH, Joshua Scardozzi (2001), anche esso abruzzese residente a Bellante, si è messo a lavorare al suo fianco creando le sue basi musicali. Apprezzato anche all’estero da vari artisti inglesi ed americani, FAITH, ha deciso di prendersi a carico tutta la produzione musicale di VRAY. Interessato dal progetto di VRAY, ha deciso di farne parte vista la situazione e vista tutta la Zona abruzzese che si è fatta forza e si è unita di fronte a questo accaduto spiacevole accaduto nella nostra zona.A breve è in uscita il suo primo album Musicale (EP) verso Fine Marzo, contenente 5 brani musicali intitolatosi “5 MOTIVI”, album dedicato interamente a tutto l’accaduto di questa spiacevole scorsa estate.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24