Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

Avezzano, il 21 marzo si celebra la Giornata Mondiale contro il razzismo


Il 21 marzo di ogni anno si celebra la “Giornata Mondiale contro il razzismo” con l’obiettivo di promuovere nella società informazione e sensibilizzazione per una coscienza non discriminatoria.
In questo 2018, su tutto il territorio nazionale sono previste iniziative finalizzate alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di razzismo e di intolleranza tra cittadini italiani e cittadini di origine straniera, per favorire una cultura etica e di valori sociali positivi, sulla base dei principi sanciti dagli articoli 2 e 3 della Costituzione.
L’associazione RINDERTIMI propone, nel corso della giornata del 21 marzo 2018, alcuni incontri con i seguenti specifici obiettivi:
–    diffondere sentimenti antidiscriminatori in Avezzano, città notoriamente capace di accoglienza e integrazione sociale;
–    combattere i pregiudizi, le false credenze e la cattiva informazione riguardante il buon comportamento sia dei cittadini italiani che dei cittadini stranieri;
–    contribuire al miglioramento delle relazioni tra antichi e nuovi abitanti della Marsica, orientati tutti allo sviluppo sociale e culturale del territorio.
In tal senso intende coinvolgere nella riflessione comune le comunità di immigrati, con l’intervento delle seconde generazioni, delle donne straniere, delle associazioni di settore e anche della popolazione scolastica della città, valorizzando l’identità multietnica del territorio, la convivenza e la pluralità di espressioni culturali diverse.
Appuntamenti ad Avezzano
Ore 10.30 –  Scuola Primaria “Collodi-Marini” di Via Pereto: Programmi di inclusione scolastica e                        civica  (con i giovani in Servizio Civile Volontario)
Ore 12.30 –  Liceo Artistico “V. Bellisario”
Esperienze di superamento dei pregiudizi etnico-razziali   (con gli studenti dell’Alternanza Scuola/Lavoro nel Centro Accoglienza Straordinaria RINDERTIMI)

Ore 15.30 –  Stadio dei Marsi: Partita di calcio “White and Black” (tra Avvocati del Foro di Avezzano e Ospiti stranieri richiedenti protezione internazionale)

Ore 17.30 –  Sala riunioni Parrocchia San Giovanni: Degustazione di cibi interetnici preparati dalle famiglie di origine straniera residenti in Avezzano.

Per favorire la diffusione delle tematiche in programma verrà richiesto il coinvolgimento dei media e social media locali che vogliano intervenire.
L’invito alla partecipazione è esteso a tutte le associazioni che contribuiscono, con la loro azione, a creare un senso civico e di cittadinanza.
Con i più alti sensi di gratitudine Gino Milano.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

SULMONA: USURA, DUE DONNE FINISCONO AGLI ARRESTI DOMICILIARI OPERAZIONE CONDOTTA DALLA POLIZIA DI STATO

Nella mattinata odierna, personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Sulmona ha tratto in arresto …