BAMBINA DI 26 GIORNI SI TROVA RICOVERATA IN TERAPIA INTENSIVA A CAUSA DEL CORONAVIRUS: HA CONTRATTO L’INFEZIONE DAI GENITORI NON VACCINATI


Una bambina di appena ventisei giorni, si trova ricoverata in terapia intensiva all’ospedale Meyer di Firenze. Riesce a respirare grazie all’ausilio di un piccolo casco che le invia l’ossigeno necessario per sopravvivere. Le sue condizioni sono giudicate dai medici abbastanza buone e non sarebbe in pericolo di vita, ma i dottori la stanno costantemente monitorando. La piccola ha contratto la malattia dal padre e dalla madre, entrambi risultati positivi al tampone nei giorni scorsi dopo aver avuto qualche linea di febbre. La piccola ,nata prematura ,ha avuto bisogno anche appena uscita dal grembo materno di essere ventilata.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti