BONUS 600 EURO – L’INPS HA RESPINTO QUASI LA META’ DELLE RICHIESTE


SI POTRA’ AGGIORNARE LA DOMANDA CON L’INTEGRAZIONE DEI DOCUMENTI MANCANTI O ERRATI

Per le migliaia di persone che non ha ancora ricevuto il bonus da 600 euro, potrebbe profilarsi la necessità di ripresentare la richiesta, con l’aggiornamento della documentazione . L’Inps, in queste ore sta respingendo almeno 300 mila domande presentate perché errate.

Il direttore generale INPS Gabriella Di Michele, ha sottolineato che molte domande hanno documentazione sbagliata, molte con iban errato, molte con errori nella compilazione della domanda. Ma come fa sapere l’ente, tutti coloro che si vedranno respingere la domanda per dati errati potranno ripresentarla prestando attenzione e verificando la correttezza delle informazioni inserite. L’Inps ha già messo a disposizione la possibilità, attraverso il proprio portale, di modificare i dati anagrafici e bancari degli utenti, così vi sarà d’ora in poi la possibilità di verificare lo stato di avanzamento della richiesta del bonus. Sempre attraverso il sito internet Inps, al quale bisognerà necessariamente accedere con il proprio codice PIN rilasciato dall’Istituto, potrà essere presentata richiesta di riesame della pratica respinta.

EURO
Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Attualmente resp. sala stampa del Talent ONLY FOR NUMBER ONES in Calabria, e resp. della sala stampa e produttore del talent LA NUIT D'ETOILE D'OR . Resp. nazionale delle comunicazioni istituzionali dell'OPES DANZA. Presidente della Royal Stage Academy e della The Soul Flies Academy Dance. Resp. delle comunicazioni ed immagine del ballerino di pizzica Stefano Campagna. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS