BURGO: VERRECCHIA,  NCD SODDISFATTO DA ESITO INCONTRO CHE DA SPERANZA CONCRETA AI LAVORATORI


AVEZZANO. Il coordinatore provinciale dell’Ncd Massimo Verrecchia interviene sulla vicenda delle Cartiere Burgo ed esprime soddisfazione dell’incontro tenutosi questa mattina parlando di speranza concreta per i lavoratori.

“Siamo molto soddisfatti dell’esito dell’incontro con il nuovo management della Burgo”, ha spiegato l’esponente del partito che fa capo ad Angelino Alfano. “Siamo certi che potrà essere definito formalmente già dal prossimo gennaio per una ripresa della nuova produzione dal prossimo ottobre”.

Verrecchia  già lo scorso mese aveva anticipato che lo stabilimento della Burgo di Avezzano andava verso un nuovo tipo di  produzione, quella del cartone e che di questa operazione ne avrebbe fatto parte anche la Burgo stessa.

“Ringraziamo”,  ha proseguito Verrecchia, “il Presidente ed il CDA della Burgo con il suo amministratore delegato Paolo Mattei, il vice presidente della Regione, Giovanni Lolli, le parti sociali e tutti gli altri soggetti istituzionali che, nei limiti della loro competenza, non hanno mai fatto venir meno il loro apporto, oltre naturalmente il nuovo imprenditore Lombardi che sta investendo sul nostro territorio.  Da oggi i lavoratori della Burgo, con le loro famiglie, potranno tirare un sospiro di sollievo. Auspichiamo infine che in questo nuovo progetto vengano coinvolti anche i lavoratori del cosiddetto indotto, come i trasportatori, che da molti anni hanno avuto rapporti lavorativi con la Burgo”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24