CELANO. SRA’ EMANUELE IMBUCCI A SCENGGIARE E A DIRIGERE IL FILM SUL BEATO TOMMASO DA CELANO

La vita del Beato Tommaso di Celano diventerà presto un film. Sarà il giovane regista Emanuele Imbucci, già ben conosciuto nell’ambito della cinematografia nazionale e internazionale, a realizzare la sceneggiatura della pellicola dedicata al primo agiografo di San Francesco d’Assisi. Un ruolo di rilievo affidato ad uno dei registi emergenti nel panorama cinematografico nazionale che ha già prodotto film di grande successo per la tv. Tra le produzioni più recenti che hanno riscosso l’alto gradimento del pubblico televisivo ricordiamo brevemente Carla – il film (2021), Storia di Nilde (2019) e  Michelangelo – Infinito (2018).

Con l’impegno e l’obiettivo di celebrare la vita dell’autore della prima biografia di San Francesco d’Assisi, l’Amministrazione Comunale di Celano ha già da tempo avviato varie iniziative e progetti, tra le quali appunto spicca in modo particolare l’ideazione e lo sviluppo di un progetto cinematografico che ha già ricevuto il via libera tra l’altro della Regione Abruzzo. L’idea è nata per raccontare la vita e le opere di Tommaso e l’obiettivo della produzione cinematografica sarà quello di riaffermare la grandiosità e l’importanza delle sue opere.

“Il progetto denominato Parola di Tommaso, insomma, prende sempre più quota e sale di livello in quanto – come spiega Silvia Morelli Presidente del Consiglio comunale di Celano  – si era partiti nel voler realizzare un docufilm ma il programma è diventato più ambizioso, tanto da realizzare un vero e proprio film”.

Il Comune di Celano fin dal 2015 ha realizzato una serie di iniziative culturali e religiose per celebrare la figura del Beato Tommaso, autore non solamente delle biografie del santo di Assisi ma anche del Dies Irae, messo in musica dal genio di Mozart. Tra le varie iniziative ricordiamo tra le altre, il “Patto di amicizia” tra le città di Celano e Assisi; “Francesco e Tommaso in cammino nella terra dei Marsi”, un percorso realizzato per la valorizzazione del patrimonio artistico, religioso e naturalistico.

Il regista Emanuele Imbucci per la stesura della sceneggiatura sarà affiancatao dall’attore marsicano Corrado Oddi, ideatore del progetto e del soggetto.

Per illustrare i termini e i contenuti del progetto cinematografico e per ufficializzare l’affidamento del lavoro di sceneggiatura e regia a Emanuele Imbucci è stata organizzata una Conferenza Stampa  che si terrà il giorno 3 settembre (sabato), a partire dalle ore 11 nel sempre suggestivo e incantevole scenario del Castello Piccolomini di Celano.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24