Chieti, 29enne arrestato con 3 involucri contenenti cocaina


 

 CHIETI (CH) – Sabato sera, nel corso di un controllo, i Carabinieri di Chieti hanno tratto in arresto un 29enne di Manoppello Scalo (PE), incensurato, dopo essere stato trovato in possesso di alcuni involucri contenenti cocaina. La pattuglia dell’Arma, impegnata nei servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, dopo aver notato l’uomo alla guida di una BMW di grossa cilindrata che, con fare sospetto, si aggirava nella zona dello “scalo”, lo hanno seguito per alcuni chilometri decidendo di procedere ad un controllo una volta giunti nei pressi del centro abitato di Manoppello Scalo, in provincia di Pescara. Il 29enne, apparso molto nervoso e preoccupato per l’inaspettata presenza degli uomini dell’Arma, a seguito di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di tre involucri di cellophane contenenti, complessivamente, 2,7 grammi di cocaina.

La successiva perquisizione domiciliare ha invece consentito il recupero di altri 24,8 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi, nonché la somma contante di 1.850 euro in banconote di vario taglio presumibilmente provento dell’attività illecita. Dichiarato in stato di arresto con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, l’uomo, su disposizione dell’A.G., è stato posto agli arresti domiciliari.

Redazione ilfaro24.it

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24