COMUNE CELANO: ZAURRINI, AL VIA I SOGGIORNI TERMALI PER GLI ANZIANI


Anche per l’anno 2018 il Comune di Celano organizza i Soggiorni Termali per gli anziani di età non inferiore a 60 anni per le donne e 65 anni per gli uomini. E’ un’attività che portiamo avanti ormai da anni – afferma Maria Antonietta Zaurrini, consigliere delegata alle Politiche sociali – l’interesse che rivolgiamo a questa fascia di età è stata sempre alta, come in questi casi,  al fine di concedere loro un periodo di relax, a costi sostenuti, ma che abbia come obiettivo principale quello della salute e della socialità. Soddisfatti quindi – conclude – di aver dato risposta per l’ennesima occasione, alle esigenze dei nostri concittadini più anziani, che rimangono sempre la parte più formativa ed educativa della nostra Città e non solo.

REQUISITI:

  • residenza nel Comune di Celano;
  • età non inferiore a 60 anni per le donne e 65 anni per gli uomini;
  • autosufficienza psico-fisica certificata dal medico curante;
  • necessità di cure termali certificata dal medico curante;

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

  • i richiedenti possono presentare il modello ISEE per la definizione della quota in riferimento al proprio reddito familiare;
  • la relativa quota sarà stabilita in base ai criteri previsti dall’Atto di Indirizzo GC n.122/2018 secondo i quali il Comune integrerà in riferimento ai seguenti parametri Isee:
    • da € 0,00 ad € 4132,00 integrazione del 40% ;
    • da € 4132,01 ad € 7000,00 integrazione del 30% ;
    • da € 7001,00 ad € 12540,00 integrazione del 20% ;
    • oltre 12541,00 integrazione pari a 0% ;

 

MODULI, ASSISTENZA,INFORMAZIONI:

Le istanze, redatte su apposito modello, dovranno essere presentate a mano all’Ufficio Protocollo (sede centrale, P.zza IV Novembre) complete di tutta la documentazione entro i termini di scadenza del 28/07/2018  pena esclusione. Per i modelli di domanda rivolgersi al Comune di Celano – Uffici Servizi Sociali – via Stazione (sede Polizia Municipale) dal lunedì al venerdì – orario 10.00/13.00. Il Comune si riserva di non procedere all’organizzazione dei Soggiorni medesimi senza che gli istanti abbiano a che pretendere dall’Amministrazione stessa.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

DROGA: IL “GIRO DELLA MORTE” SEMPRE PIÙ DIFFUSO. INTERVIENE IL VICE-COORDINATORE REGIONALE LEGA GIOVANI FLAVIO COTTURONE

“Vi sono momenti nella vita in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un …