E non chiamateli solo ‘camionisti’! Gli eroi invisibili dell’emergenza coronavirus


Temerari, coraggiosi e pronti a partire pur di garantire la distribuzione dei beni di necessità a tutto il Paese. Da Nord a Sud. Con tutte le problematiche legate ai trasporti e soprattutto alle frontiere bloccate.

Sono gli eroi invisibili di questa emergenza, coloro che con i loro mezzi, camion, tir, furgoni ci assicurano i prodotti sugli scaffali dei supermercati, che riforniscono i distributori di carburante, ci permettono la continuità delle nostri abitudini in casa durante la quarantena.

E anche a loro, tutta la nostra gratitudine.

Photo Credit Lucio Di Felice (autotrasportatore, al lavoro per gli italiani)

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24