Emergenza irrigua nel Fucino, Consorzio di Bonifica richiede allungamento tempi di fermo ai Comuni


“Il Presidente e L’Amministrazione del Consorzio di Bonifica Ovest, unitamente alle Associazioni di Categoria, comunicano che è stata avanzata richiesta a tutti i Sindaci del circondario Fucense di modificare le Ordinanze di sospensione dell’irrigazione nei fine settimana allungando i tempi di fermo e precisamente dalle 8.00 del Sabato alle 05.00 del Martedì. Tale decisione scaturisce dall’eccezionalità dell’evento siccitoso che sta interessando buona parte dell’Italia con ripercussioni sia per il mondo agricolo che per l’ambiente.” E’ quanto si apprende da una ntoa diffusa a mezzo stampa da Gino Di Berardino, presidente del Consorzio di Bonifica Ovest.

“E’ il momento di fare squadra e unire le nostre forze – si legge ancora –  Consorzio ed Enti territoriali interessati, Comuni, Provincia, Regione, al fine di adoperarsi con tempestività sia nel dare esecuzione al fermo sia alle necessarie misure di controllo per il rispetto delle ordinanze Sindacali. Particolare appello si intende rivolgere al Sig. Sindaco del Comune di Ortucchio affinché questa volta accolga la richiesta del Consorzio ed emetta senza indugio la relativa ordinanza per il suo Comprensorio, perché solo una azione unitaria porta mitigazione e sollievo al fenomeno con recupero del battente idrico dei canali anche in considerazione che il mancato apporto di acqua dai pozzi del Comprensorio di Ortucchio – Lecce dei Marsi pregiudica il ricarico idrico della canalizzazione principale.”

 

Redazione ilfaro24.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

DOMANI VERRÀ INAUGURATA L’AREA VERDE DI PRATO E CASCELLO FRAZIONE DI AMATRICE

Il Sindaco di Collarmele, Antonio Mostacci, con una delegazione comunale sarà ad Amatrice dietro invito …