Grande successo per la manifestazione Light Run


Ieri sera si è svolta la seconda edizione della Light Run. Non c’è fretta di arrivare ma la voglia di stupire, di giocare, di stare con tutti e di guardare le cose sotto una luce diversa. Gara suggestiva che di notte illumina il cuore della città. Ebbene si 200 luci frontali, offerte da Decathlon L’Aquila, hanno illuminato le vie ed i monumenti della città di L’Aquila, punto di  partenza il Parco del Castello, subito dopo la basilica di San Bernardino da Siena e il quartiere di Santa Maria di Farfa, via Strinella, un breve sguardo alla basilica di Collemaggio, dopo aver raggiunto Porta Napoli è iniziata la salita che tra piazza Duomo, il Corso,la piazza del Teatro e nuovamente il Parco del Castello, ha visto i partecipanti correre tra la gente intenta a mangiare un gelato o a passeggiare con la famiglia. Una volta giunti all’arrivo birra e anguria hanno atteso tutti per una grande festa.

Questa la Light Run, gara podistica non competitiva, ideata ed organizzata dalla ASD atletica Abruzzo in collaborazione, quest’anno, nell’ambito del progetto React1on, con il C.S.I., evento che ha visto la partecipazione di circa 200 iscritti con l’obiettivo di aggregare, rivivere la città, far avvicinare i giovani e non allo sport e perché no avere anche uno spirito agonistico con l’intento di arrivare tra i primi tre.

Sono stati premiati infatti i primi tre uomini e le prime tre donne. A presentare i vincitori è stato Valter Paro, presidente della ASD Atletica Abruzzo, a premiare le prime tre donne il coordinatore del progetto react1on Fabrizio Pieri che ha premiato nell’ordine: Chiara Benedetti , Laura D’Eramo, Maria Elena Camorchia. A premiare i tre vincitori maschili è stato invece il Presidente CSI L’Aquila Enrico Melonio che ha consegnato i premi a Francesco Larcinese, Davide De Paulis, Alessandro Ciocca. 

Il CSI ringrazia tutti i partecipanti, la ASD atletica Abruzzo per il continuo impegno nell’organizzare eventi podistici, come il prossimo appuntamento con la GO! 13KM, l’Amministrazione comunale e Francesco Paolucci che ha documentato l’intera manifestazione.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24