Il club degli ultracentenari in Abruzzo


Sembra che la gente d’Abruzzo non sia soltanto forte e gentile ma anche longeva.

Sono numerosi infatti i nostri corregionali nati durante la Prima Guerra Mondiale che si preparano a festeggiare il compleanno con una torta da oltre cento candeline.

I dati Istat parlano chiaro: nel 2001 gli over 100 erano 171, oggi siamo arrivati a quota 400. Uomini ma per la maggior parte donne, che raccontano pagine di storia vissute in oltre cento anni di vita. Vivono soprattutto sulla Costa adriatica ed in particolare nelle provincie di Pescara e Chieti.
Tra questi Luisa Serraiocco di Ortona nata nell’anno 1915 e Anna Di Palma di San Giovanni Teatino con i suoi 103 anni e 3 figli ultra settantenni.

Lo scettro in Italia va invece alla toscana Giuseppina Projetto, nata il 30 maggio 1902, che quest’anno ha compiuto 116 anni, mentre tra gli uomini regge il primato il novarese Lorenzo Berzero  nato il 2 marzo 1908 con appena 110 candeline.

Chissà quale sarà il loro segreto. Avranno scoperto l’elisir di lunga vita dei giapponesi ultracentenari dell’isola di Okinawa? Oppure, come ha ammesso la nonna americana Jessie Gallah con i suoi 109 anni, il segreto è stare lontano dagli uomini?

adm

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24