Legge di Stabilità: M5S presenta emendamenti per Ombrina, Cementificazione e antenne San Silvestro.


di Marco Nucci. I deputati del Movimento 5 Stelle hanno elaborato degli emendamenti alla Legge di Stabilità per bloccare Ombrina, fermare il rischio di speculazione edilizia iniziando dalla provincia pescarese e provvedere ad un’immediata delocalizzazione delle antenne di San Silvestro. Tali emendamenti verranno presentati stasera al termine stabilito. In particolare, nel caso Ombrina sono stati sviluppati 3 emendamenti: uno dell’associazione ambientalista Nuovo Senso Civico, e gli altri, a prima firma Vacca, che ripristinano il limite delle 12 miglia alle trivellazioni in presenza di Aree Marine Protette e di Parchi Costieri anche con perimetro ancora non definito, come nel caso del Parco della Costa Teatina. Un altro emendamento presentato è a favore dell’abrogazione del così detto “Regalo ai Cementificatori” approvato nel 2014 e presentato dall’NCD, emendamento interpretativo della legge 106 del 2011 del governo Berlusconi. Con questo emendamento il M5S si impegna per non far fare ai costruttori pescaresi, con la complicità della giunta Alessandrini, una colata di cemento sul lungo mare vicino all’ex-Cofa. In aggiunta si ha un ultimo emendamento che impone al Ministero dello Sviluppo Economico di de localizzare gli impianti abusivi di San Silvestro, in quanto il sito non è inserito nel piano nazionale dell’AGCOM né assentito dalla Regione. Per il M5S il primo ostacolo da superare sarà l’ammissibilità, in seguito si comincerà la discussione in commissione di bilancio se tutti gli emendamenti saranno dichiarati ammissibili.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24