Meteo. Alternanza tra momenti soleggiati e altri nuvolosi con pioviggine. Fine settimana molto mite e in parte variabile


Meteo. Nei prossimi giorni le condizioni meteorologiche tenderanno ad essere variabili, seppur in graduale miglioramento. Il Sole, infatti, comincerà a risplendere nella giornata di giovedì, la quale si presenterà come una giornata soleggiata, eccetto successive nubi in transito e un moderato rinforzo del vento. Saremo in grado di passare dalla freschezza atlantica al caldo tepore primaverile. Tuttavia, le infiltrazioni d’aria fresca e umida di origine atlantica rappresentate da tali correnti più fresche, attivate dal passaggio della perturbazione atlantica degli scorsi giorni, faranno sì che, nelle giornate di venerdì e sabato, possano alternarsi di nuovo nubi nembostrati a momenti soleggiati e associate a queste nuvole ci saranno deboli e a tratti moderati rovesci di pioggia sul settore occidentale e sulle zone interne appenniniche. Una perturbazione più intensa porterà invece piogge e temporali su tutto il Nord Italia. Tutto il fine settimana sarà variabile con temperature massime in rialzo e momenti soleggiati solo nella giornata di domenica. Lunedì sarà una giornata molto mite e fresca solo di notte e al primo mattino; martedì potrebbe essere una giornata variabile. Mentre per tutto il resto della prossima settimana, un’area di alta pressione nota come promontorio nord-africano, garantirà condizioni meteo soleggiate e caldo in aumento sia a causa della subsidenza anticiclonica che delle masse d’aria calda in avvicinamento dal Nord Africa. I rovesci e i temporali potrebbero tornare solo verso metà mese di Maggio. Ne torneremo a parlare.

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.