Meteo. Piogge novembrine e nuvolosità variabile, poi migliora da giovedì con ipotetico freddo moderato da inizio Dicembre


Meteo. Dopo la nuvolosità variabile con associate a tratti piogge deboli di giovedì e venerdì, questo fine settimana, un’area di bassa pressione di natura nord-atlantica, si approfondirà sul bacino del Mediterraneo centro-occidentale, innescando nuvolosità e piogge sulle regioni di nord-ovest e su tutto il settore tirrenico. Si tratterà di nevicate anche abbondanti sull’arco alpino con rovesci di pioggia, a tratti temporaleschi e localmente di forte intensità, specie sulle regioni occidentali del Nord Italia. La nuvolosità riuscirà a spingersi anche verso la nostra regione Abruzzo, con qualche pioggia associata dal Lazio fin sulla Marsica, nella giornata di domenica. Nella giornata di lunedì, ci sarà ancora un’alternanza tra nuvole e sprazzi di Sole, con la possibilità di piogge diffuse al Sud e lungo il versante adriatico dell’Appennino. Il cielo rasserenerà completamente dopo martedì/mercoledì con qualche pioggia, mediante il rinforzo di una debole area di alta pressione che farà scendere le temperature minime sulle nostre zone interne e farà risalire le massime, favorendo maggior soleggiamento, da mercoledì/giovedì prossimo. Novembre si concluderà all’insegna di un tempo stabile (eccetto lo sviluppo di nebbie e foschie nelle vallate e nelle pianure), diversamente da quanto si è verificato negli ultimi tempi, mentre, ad inizio Dicembre, la discesa lungo i bordi orientali anticiclonici, di una massa d’aria gelida di origine artica diretta verso i Balcani, potrebbe fare di nuovo scendere le temperature sia massime che minime sulla nostra penisola, a causa della massa d’aria artica che ci potrebbe sfiorare attraverso correnti un po’ più fredde nord-orientali, successivamente al transito di una perturbazione piovosa dal Nord Europa, la quale potrebbe dare luogo a nuvolosità e piogge, entro i primi di Dicembre.

Grazie.

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti, è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di meteorologia. Dopo essersi diplomato, ha iniziato il suo percorso universitario all'Università di L'Aquila che vorrebbe terminare con il corso in Fisica dell'atmosfera e Meteorologia. A partire dal maggio 2016 inizia la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e presentatore meteo.