Meteo. Possibili isolati piovaschi o temporali di calore. Farà più fresco a venire?


Meteo. Nella giornata odierna sarà possibile il primo colpo d’assedio da parte dell’aria fresca in quota con la formazione dei temporali di calore sulle nostre zone interne, tutta al più in forma isolata e annessi al sollevamento delle bolle d’aria calda. Gli scrosci di pioggia, da moderati a forti, aumenteranno i tassi di umidità e saranno in grado di dare vita ad una vera e propria rinfrescata nelle aree interessate come avverrà ancor meglio nella giornata di martedì o come succede con gli intensi temporali. Il caldo intenso nord-africano si attenuerà entro l’inizio della settimana: lunedì ad iniziare dalle regioni settentrionali dove saranno possibili piogge e temporali nonché successivamente, ossia da martedì, sulle regioni del Centro e del Sud. Il tempo resterà soleggiato al Centro-Sud, nonostante delle nubi pomeridiane con qualche breve e sporadico acquazzone lungo il settore adriatico, arrecato dalle nubi cumulonembi e dai colpi di vento discensionali o di downburst. Da mercoledì fino a tutto il fine settimana un’area di alta pressione legata all’Anticiclone delle Azzorre ripristinerà condizioni meteorologiche stabili, soleggiate e normalmente calde.

Fonte immagine dell’articolo meteo: https://www.cuneo24.it/2018/07/in-un-giorno-di-temporali-piu-di-3000-fulmini-sulle-alpi-marittime-la-zona-piu-colpita-di-francia-5924/

Grazie.

rc 

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.