MILANO. PENA RIDOTTA A 5 ANNI AL MARITO STUPRATORE ‘LEI TROPPO DISINVOLTA’


Aveva costretto la moglie a subire violenza sessuale, arrestato e condannato, in Appello però i giudici hanno ridotto la pena a   4 anni e 4 mesi con un verdetto nel quale, più della limatura di pena in sé, è stato messo in risalto  l’idea che, in un “contesto familiare degradato” e “caratterizzato da anomalie quali le relazioni della donna con altri uomini”, l’intensità del dolo di quei tre reati sia attenuata dal fatto che l’uomo “mite” fosse stato “esasperato dalla condotta troppo disinvolta della donna”, condotta “che aveva passivamente subìto sino a quel momento”. (Fonte Corriere della Sera)

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24