NUOVA SEDE PER LA BANDA CITTA’ DI CELANO STRUTTURA DEDICATA AL MAESTRO LUIGI TOMASSESSI, (GIGGINO). IL SINDACO SANTILLI: OGGI NON E’ LA FINE DI UN PERCORSO, MA SOLO L’INIZIO


Celano è una città dalle forti tradizioni musicali. Molti celanesi sono musicisti importanti quotati anche a livello nazionale ed internazionali. Oggi la Città si è arricchita di un ulteriore spazio dedicato alla cultura, in questo caso musicale, con l’inaugurazione, a palazzo Don Minozzi, della sede che è stata destinata all’associazione culturale musicale Banda Città di Celano, intitolata allo storico Maestro Luigi Tomassetti (Giggino).

” Questo è un sogno che si realizza”, ha esordito il presidente dell’Associazione Musicale Tulio Raffaele Vicaretti. ” Tanta fatica e impegno, ma finalmente abbiamo una sede consona ai nostri standard, una scuola di musica che è diventata ormai un’importante realtà, questo  grazie alla presenza di tantissimi allievi, termine questo caro al compianto Maestro Luigi Tomassetti siamo qui grazie a lui. Ringrazio il Sindaco Settimio Santilli e l’amministrazione comunale per la disponibilità che hanno avuto fin dal giorno in cui abbiamo avanzato la proposta per una sede.  La banda è come una famiglia tutti hanno fatto la loro parte in particolare il maestro Mariano Filippetti ed il maestro Giuseppe Iacobucci”.

” E’ per tutti noi una giornata particolare”, ha evidenziato l’Assessore Comunale (Turismo e Spettacoli) Tony Di Renzo. ” Molta la commozione per questa cerimonia inaugurale e nell’intitolare la sede al compianto Maestro Luigi Tomassetti. Io sono stato uno dei suoi ex allievi ed oggi sono particolarmente felice.  La nuova sede è stata fortemente voluta dall’ Amministrazione Comunale, una struttura all’avanguardia realizzata anche  grazie alla collaborazione dell’Associazione Culturale Banda Città di Celano”.

Molta la commozione anche del figlio del Maestro Tomassetti, Aristide, anche lui musicista affermato, ” è per me e la mia famiglia una grande emozione”, ha sottolineato, ” un giorno importante, vedere come ancora oggi a distanza di anni della sua morte la  figura di papa è ancora viva tra chi lo ha conosciuto è una bella cosa ringrazio il Sindaco e l’Amministrazione Comunale”.

” Il grazie va a voi dell’ associazione culturale”, ha replicato il Sindaco Santilli, ” una realtà sana, oggi raggiungiamo un risultato importante, frutto della collaborazione tra l’Amministrazione Pubblica e un’associazione. Abbiamo investito sui giovani e bambini, il futuro della nostra Città, una realtà, quella della musica, che ha un forte ruolo sociale, che fa sì che bambini e giovani, non vedano solo la strada e i social, ma diventano partecipi e protagonisti del loro futuro attraverso la musica.  Avere una struttura adeguata è importante, bravi i ragazzi che si sono adoperati con noi per il raggiungimento di questo fine, oggi non raggiungiamo un traguardo ma, l’inizio di un percorso”. 

Il Maestro Luigi Tomassetti, Capo Banda Storico della Banda di Celano, è morto nel 2002 mentre faceva lezione ad un allievo. 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24