OFFESE AL CAPO DELLO STATO MATTARELLA SUI SOCIAL, PERQUISIZIONI IN TUTTA ITALIA DA PARTE DEL ROS DEI CARABINIERI


In corso in diverse città italiane, perquisizioni da parte del ROS dei carabinieri per offese e insulti rivolti al Capo dello Stato Mattarella, pubblicate sui social.

11 sono le persone indagate, le perquisizioni si stanno eseguendo a: Roma, Latina, Padova, Bologna, Trento, Perugia, Torino e Verbania.

Le indagini sono partite dalla procura di Roma nei confronti di un uomo residente in Puglia, il Ros ha  portato alla luce, attraverso indagini minuziose, una elaborata strategia di aggressione alle più alte istituzioni del Paese.

Numerosi i post e i contenuti multimediali offensivi rilevati tra aprile 2020 e febbraio 2021, le persone coinvolte a vario titolo sono di età compresa tra i 44 ei 65 anni, ed appartenenti a svariate categorie sociali, tra questi anche soggetti appartenenti ad ambienti di estrema destra e sovranisti.  

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24