PADRE STUPRA E METTE INCINTA LA FIGLIA 15ENNE: E’ ACCUSATO DI VIOLENZA SESSUALE


Un uomo, di origini pachistane, ha violentato e messo incinta la figlia minorenne di anni 15. Il terribile episodio è accaduto ad Imola nel gennaio di quest’anno, quando l’adolescente, dopo un controllo effettuato in ospedale, è risultata essere in stato di gravidanza. Ad ammettere gli abusi, in audizione protetta, è stata la stessa ragazzina, che dopo aver inizialmente confermato la versione del genitore ha rivelato di essere stata più volte vittima dei suoi abusi. I sospetti degli inquirenti si sono concentrati subito sul padre e. dopo gli accertamenti e le consulenze tecniche ,la Procura di Bologna, con il Sostituto procuratore Giampiero Nascimbeni, ha chiesto e ottenuto l’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Ora si trova in cella alla Dozza.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti