PESCARA – ALLARME BOMBA ALLA STAZIONE


UNA TELEFONATA ANONIMA CREA IL PANICO, PER FORTUNA UN FALSO ALLARME

Una telefonata anonima aveva segnalato la presenza, in stazione, di quattro ordigni, addirittura nucleari. I Vigili del Fuoco sarebbero intervenuti facendo evacuare i locali della stazione, che subito dopo avrebbero scandagliato con i rilevatori di radioattività per trovare gli ordigni. Alla fine, l’allarme è rientrato ed il luogo si è rivelato completamente sicuro: a quel punto, è stato permesso il ritorno del pubblico nella stazione ferroviaria. Gli inquirenti stanno controllando i tabulati telefonici.

Commenti Facebook

About J P

Avatar