PESCARA. DENUNCIATI QUATTRO LADRI PER FURTO DI MARMITTE

Quattro ladri di marmitte sono stati rintracciati dalla Squadra Volante, nella tarda serata di Natale, dopo aver asportato il catalizzatore da un’automobile parcheggiata nei pressi del quartiere Zanni. I quattro, due uomini e due donne, tutti gravati da precedenti di polizia, sono stati denunciati per furto aggravato. Le quattro persone sono state notate dai poliziotti, impegnati nel controllo della zona, mentre si aggiravano con fare sospetto intorno alle auto parcheggiate. Gli agenti, hanno quindi deciso di procedere al controllo delle persone. La perquisizione a loro carico ha dato esito positivo in quanto, all’interno del veicolo utilizzato dai quattro, è stato rinvenuto un catalizzatore, inoltre, uno dei due uomini, è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente. Dopo le immediate verifiche, è stato riscontrato che il catalizzatore era stato asportato poco prima da un auto posteggiata nelle immediate vicinanze del luogo del controllo.

Quanto sottratto è stato pertanto restituito al titolare del veicolo.

In occasione delle festività natalizie, la Questura ha pianificato un’intensificazione del controllo del territorio finalizzata a prevenire e contrastare i reati predatori. Nell’ambito di questo piano di potenziamento si inseriscono controlli straordinari, che vedono altresì l’impiego di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, in supporto all’ordinaria attività svolta sul territorio dalla Squadra Volante.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24