PESCARA. FERMATO UN RAGAZZO SENEGALESE IN VISIBILE STATO DI ALTERAZIONE

Questa mattina, personale della Squadra Volante è intervenuto in viale Marconi, in ausilio ai militari della Guardia di Finanza perché un uomo, poco prima era entrato in un negozio gettando a terra alcuni capi di abbigliamento.

I due agenti intervenuti, poiché lo straniero era in evidente stato di agitazione psicomotoria, nell’azione di contenimento dello stesso, hanno riportato lesioni rispettivamente guaribili in 30gg e 5 gg.

Il cittadino straniero, un 30enne di nazionalità senegalese, invece, su indicazione del personale del 118 intervenuto sul posto, è stato accompagnato presso il locale pronto soccorso per le cure del caso e deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24