PESCARA. IL LICEO ARTISTICO, MUSICALE E COREUTICO “MISTICONI-BELLISARIO” VINCITORE DEL PROGETTO/CONCORSO “PRETENDIAMO LEGALITÀ”


Si è conclusa con le premiazioni dei vincitori a livello nazionale, la 5^ edizione del Progetto/Concorso “PretenDiamo Legalità”, promosso dalla Polizia di Stato in collaborazione con il MIUR.

Il progetto si è sviluppato attraverso momenti di confronto tra personale qualificato della Questura e i tantissimi studenti delle scuole di ogni ordine e grado di Pescara e provincia che hanno aderito all’iniziativa. L’obiettivo: educare i giovani alla legalità, attraverso la diffusione della cultura dei valori civili quali il rispetto reciproco, il rispetto delle regole, la solidarietà e l’inclusione, che rappresentano fondamentali punti di riferimento per la crescita dei cittadini di domani e per la costruzione di una società giusta ed equa.

A conclusione del ciclo di incontri tenuti dall’Ispettore Superiore MAIORI CARATELLA Barbara, Ispettore STRANIERI Rita e Sovrintendente MASSIMILIANI Walter, gli alunni hanno realizzato un elaborato sui temi trattati, valutato da una commissione qualificata che ha poi proclamato i vincitori a livello provinciale.

In questa provincia, tra le scuole primarie si sono distinte la classi V A e V B dell’Istituto Comprensivo Pescara 1- Scuola Primaria G. Rodari, che hanno realizzato un gioco di carte sul tema dell’amicizia, della solidarietà e dell’inclusione. Per le scuole secondarie di primo grado, la classe III A dell’ Istituto Comprensivo Pescara 7 – L. Antonelli, che ha realizzato un video sul tema della legalità.

Infine per le scuole secondarie di secondo grado, la classe III N del Liceo Artistico, Musicale e Coreutico “Misticoni Bellisario” di Pescara che ha prodotto un video dal titolo “Diamo voce ai crimini silenziosi”.

Nei giorni addietro quest’ultima classe è stata  selezionata a livello nazionale dalla Commissione Centrale del Progetto/Concorso ed è la vincitrice per la sezione cine-video.

Questa mattina, in video collegamento con l’Ufficio del Dipartimento della Pubblica Sicurezza che ha seguito l’iniziativa a livello centrale, alla presenza del Vicario del Questore Primo Dirigente Dott. Pasquale SORGONA’, della referente MIUR del Progetto per Pescara e provincia Prof. Daniela PUGLISI e del Dirigente Scolastico del Liceo Artistico, Musicale e Coreutico Misticoni-Bellisario, Professoressa Raffaella Cocco è avvenuta la premiazione con la consegna alla classe III N vincitrice di un Ipad e di una targa riconoscimento.

Un ringraziamento speciale a tutte le scuole che hanno partecipato con grande entusiasmo al progetto!

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24